Pappardelle di barbabietola con ragù di funghi e lenticchie…


Oggi avevo un ospite a cena e una barbabietola nel frigo avanzata😜….perché sprecare?!?! Non era l’ospite  giusto per fare un’insalata di barbabietola quindi dovevo pensare ad un piatto che mascherasse l’ingrefiente “segreto”..😊 (questo è un trucco  che uso spesso con i miei bimbi…😉)

Trovato……, pasta fatta in casa con barbabietola nell’impasto condita con ragù di funghi e lenticchie….👍🏼!

INGREDIENTI

PER LA PASTA

2 barbabietole precotte

350g farina di semola di grano duto

1 cucchiaio di olio EVO

1/2 tazza acqua 

PER IL RAGÙ

1/2 scatola di funghi 

2 cucchiai di lenticchie in scatola

Sale

Pepe

Prezzemolo

Olio EVO 

PROCEDIMENTO


Frullare la barbabietola con un po’ di acqua 

Mettere su una spianatoia la farina, fare un buco in mezzo e versare il composto di barbabietola e acqua, aggiungere l’olio

Iniziare ad impastare fino a che l’impasto non diventi liscio ed omogeneo

Deve diventare abbastanza duro e non attaccarsi alle mani ( se troppo appiccicoso aggiungere altra farina), formare la classica palla

Lasciare riposare a temperatura ambiente coperto da un canovaccio

Nel frattempo preparare il ragù…

Pulire bene i funghi,

Mettere sul fuoco una padella con poco olio ed un trito di carota, sedano e cipolla, appena inizia a soffriggere aggiungere i funghi e coprire con un coperchio

Prima di terminare la cottura aggiungere le lenticchie, aggiustare di sale e pepe, togliere il coperchio e fare evaporare l’acqua che avranno rilasciato i funghi, mettere da parte

Riprendiamo l’impasto, stendere la pasta non troppo fine 

Ritagliare un rettangolo ed arrotolatelo dalla parte più corta intorno ad un coltello (il più erto che avete ) 

Togliere delicatamente il coltello dal centro del rotolo della pasta e tagliate le pappardelle ( devono essere abbastanza spesse)

Appena l’acqua bolle buttare le pappardelle 

Tirare fuori la pasta al dente e condirle con il ragù preparato

Finire con un filo d’olio EVO e qualche fogliolina di prezzemolo

Bon appétit….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...